PIRECRIS

INSETTICIDA A BASE DI PIRETRINE CONCENTRATO EMULSIONABILE MECCANISMO D’AZIONE IRAC 3A

Composizione
Piretrine pure g 2,14 (= 20 g/l)
Coformulati q. b. a g 100

Formulazione
Concentrato emulsionabile

Registrazione
N. 16036 dell’11/05/2016

Consentito in agricoltura biologica

Classificazione CLP

Download
PIRECRIS - Scheda prodotto
PIRECRIS - SdS

Categorie: ,

Descrizione

Caratteristiche
PIRECRIS è un insetticida ad ampio spettro a base di Piretro naturale per il controllo di insetti su diverse colture, tanto in pieno campo come in serra.
La sua formulazione liquida è al 100% di origine vegetale. Possiede azione per contatto e per ingestione.
La sua azione è rapida (forte potere abbattente) e di breve persistenza.

PIRECRIS può essere utilizzato in lotta biologica e il lancio degli insetti utili va realizzato subito dopo che la vegetazione trattata si è asciugata.

Il prodotto è indicato per programmi di lotta integrata e coltivazione biologica e nell’impiego alternato ad altri prodotti per la gestione della resistenza.

Confezioni
Flaconi da 1 lt
(confezioni da 15 pz)

Prodotto originale SEIPASA S.A.

Informazioni aggiuntive

Biologico

Consentito in agricoltura biologica

CLP

Irritante / Nocivo, Pericoloso per l'ambiente, Attenzione

Colture

Lattughe, Pomodoro in pieno campo, Melanzana in pieno campo, Melanzana in serra, Peperone in pieno campo, Peperone in serra, Pomodoro in serra, Uva da Tavola, Uva da Vino, Vite

I trattamenti devono essere eseguiti in giornate di tempo buono, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per garantire una buona copertura delle colture, con particolare attenzione alla parte inferiore delle foglie.

Pomodoro e Melanzana (in campo e serra)
1 giorno di carenza
Mosca bianca (Bemisia tabaci, Trialeurodes vaporarorium)
Dosi: 150- 225 ml/hl (min. 0,9 L/ha, max. 1,5 L/ha)
Volume d’acqua: di 300-1000 L/ha
Intervenire all’inizio dell’infestazione
Effettuare massimo 3 trattamenti ad intervalli di 7 giorni

Peperone (in campo e serra)
1 giorno di carenza
Afidi (Myzus persicae, Aphis gossypii)
Dosi: 120-180 ml/hl (min. 0,7 L/ ha, max. 1,2 L/ha)
Volume d’acqua: di 300-1000 L/ha
Intervenire all’inizio dell’infestazione
Effettuare massimo 3 trattamenti ad intervalli di 7 giorni

Lattughe e Insalate: foglie di Spinaci e simili; Erbe fresche e Fiori commestibili, incluse le Baby Leaf (in campo)
1 giorno di carenza
Afidi (Nasonovia ribisnigri, Myzus persicae, Hyperomyzus lactucae)
Dosi: 150-200 ml/hl (min. 0,7 L/ha, max. 1,5 L/ha)
Volume d’acqua: di 300-750 L/ha
Intervenire all’inizio dell’infestazione
Effettuare massimo 3 trattamenti ad intervalli di 7 giorni

Vite (in campo)
3 giorni di carenza
Cicaline (Cicadellidae – Empoasca vitis, Scaphoideus titanus, Jacobiasca lybica)
Dosi: 0,7 – 1,5 L/ha
Volume d’acqua: di 200-800 L/ha
Intervenire all’inizio dell’infestazione
Effettuare massimo 3 trattamenti ad intervalli di 7 giorni

Per applicazione fogliare, regolare l’acqua del serbatoio ad un pH 6,5-7.

Avvertenze
PIRECRIS non compatibile con prodotti fortemente acidi o basici. In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.

AGRISYSTEM srl - Via dei Bizantini 216,
88046 Lamezia Terme (CZ)
Tel. 0968 461121 - Fax. 0968 464455
infoweb@agrisystem.srl
C.F. e P.IVA 02146460791
Iscrizione Reg. Imprese 155292
Capitale sociale € 76.500,00 i.v.